I 3 migliori hosting sul mercato

"Migliore hosting: i migliori tre servizi di hosting del 2023"

Quando dobbiamo scegliere un hosting per il nostro sito Web, spesso, ci affidiamo al servizio che sembra, sulla carta, più promettente: spazio illimitato, banda illimitata, e-mail illimitate, file illimitati o meglio… tutti i servizi che abbiano come aggettivo “illimitato” sono, da un punto di vista psicologico e persuasivo, forti e penetranti. Perché limitare il mio spazio a 10gb, per esempio, quando posso avere di più e ad un prezzo minore?

La nostra ricerca si basa quindi su caratteristiche che, secondo noi, sono le più importanti e sulle quali, abilmente, i fornitori di hosting sanno giocare per offrire e vendere i loro servizi. Sono altri invece gli aspetti da tenere in considerazione per non essere fregati e doverci rimettere successivamente. A cosa mi riferisco? A tutte quelle limitazioni che vengono dichiarate in piccolo, nascoste tra le features di approfondimento del servizio, e che fanno effettivamente la differenza.

Avere banda illimitata su un sito Web che ha forti limitazioni sull’uso della CPU o sul numero di files, non ha senso. Così come un numero elevato di CPU, ma condivise senza criterio con altri utenti.

PianoWeb ha in gestione circa 100 siti Web di clienti sparsi in tutta Italia, da siti di piccola dimensione a siti più grandi. Il 90% di essi, a parte rare eccezioni di CMS personalizzati o di e-commerce, si basa su WordPress, una piattaforma che consente una buona scalabilità a patto di saperla ottimizzare a dovere. Va sottolineato infatti che WordPress, senza ulteriori ottimizzazioni e un sistema di cache adeguato, è abbastanza pesante da gestire. Per questo motivo è importante scegliere con cura l’hosting per abbattere i costi e fornire un servizio di qualità.

Vediamo allora quali sono i migliori hosting condivisi sul mercato secondo la nostra esperienza, facendo attenzione anche alle “limitazioni” e ai trabocchetti, in cui, anche utilizzando i migliori, potreste incorrere:

  1. Hetzner
  2. Fastcomet
  3. SupportHost

Scoprirai le caratteristiche di ciascuno di essi, i loro punti di forza e le differenze tra le diverse opzioni di hosting offerte.

Siamo certi che, alla fine della lettura, sarai in grado di scegliere l’hosting più adatto alle tue esigenze e di garantire al tuo sito web la presenza online che merita!

I parametri da considerare nella scelta di un hosting

  • Velocità del sito web: Un hosting di qualità garantisce un caricamento veloce delle pagine del sito, il che migliora l’esperienza dell’utente e favorisce il posizionamento nei motori di ricerca.
  • ServerWeb: Un server basato su Litespeed, per esempio, offre caricamenti rapidi e sistemi di cache avanzata. Verifica che abbia questo ServerWeb, o comunque ServerWeb avanzati.
  • Uptime: L’uptime, ovvero il tempo durante il quale il sito web è online, è fondamentale per la presenza online di un’azienda. Un hosting di qualità garantisce un uptime elevato, di almeno il 99,9%.
  • Scalabilità: Un hosting di qualità deve essere in grado di crescere con il tuo sito web, offrendo opzioni di upgrade per supportare l’incremento di traffico e di risorse richieste.
  • Sicurezza: La sicurezza è una priorità per qualsiasi sito web. Un hosting di qualità offre misure di sicurezza avanzate, come certificati SSL, firewall e backup regolari dei dati.
  • Supporto tecnico: Un hosting di qualità offre un supporto tecnico di alto livello, che sia disponibile 24/7 e che sia in grado di rispondere alle tue domande in modo rapido ed efficace.
  • Opzioni di hosting: Un hosting di qualità offre una vasta gamma di opzioni di hosting, come hosting condiviso, VPS e dedicato, in modo da poter scegliere quella più adatta alle tue esigenze.
  • Pannello di gestione: Un hosting di qualità offre un pannello di controllo intuitivo e facile da usare, come ad esempio cPanel, per gestire il tuo sito web e le tue risorse.
  • Strumenti di sviluppo: Un hosting di qualità offre strumenti avanzati per lo sviluppo del tuo sito web, come ad esempio ambienti di sviluppo e staging, strumenti di debugging e di monitoraggio.
  • Prezzo: Un hosting di qualità non è economico, ma facendo due calcoli risparmierai e guadagnerai in base ai clienti. L’importante è che abbia un uptime del 99.9% e che allo stesso tempo garantisca un servizio di alto livello.
  • Recensioni degli utenti: Infine, le recensioni degli utenti possono fornire una valutazione affidabile della qualità di un servizio di hosting, permettendoti di conoscere le esperienze degli altri utenti e di prendere una decisione consapevole.

Apache, Nginx o Litespeed?

Nella valutazione di un hosting, è importante valutare anche il tipo di Web Server su cui si appoggia la macchina.  Tra i più famosi dobbiamo sicuramente elencare: Apache, Nginx e LiteSpeed, tutti web server, che gestiscono le richieste provenienti dai client web e servono le risposte appropriate. Anche se possono sembrare simili, ci sono alcune differenze importanti tra questi tre server.

Apache è il server web più utilizzato al mondo. È stato sviluppato negli anni ’90 ed è estremamente flessibile e personalizzabile. Offre una vasta gamma di funzionalità e supporta molti moduli che possono essere aggiunti per aumentare la sua funzionalità. Tuttavia, questo può portare ad un aumento del consumo di risorse del server, il che può rallentare le prestazioni del sito.

Nginx è un server web molto più leggero rispetto ad Apache. È stato sviluppato inizialmente per risolvere i problemi di concorrenza e gestione delle connessioni del server Apache. Nginx gestisce le connessioni in modo più efficiente rispetto ad Apache, consentendo di servire più richieste contemporaneamente e di offrire prestazioni migliori con meno risorse. È particolarmente adatto per siti ad alto traffico.

LiteSpeed è un server web commerciale, che offre prestazioni elevate e bassi consumi di risorse. È stato sviluppato per essere compatibile con Apache, quindi può essere utilizzato come sostituto diretto per Apache senza dover modificare le applicazioni web esistenti. Inoltre, LiteSpeed ha una funzionalità di caching integrata che può migliorare notevolmente le prestazioni del sito.

Quest’ultimo è estremamente performante, offrendo risultati davvero eccezionali.

Test performance litespeed

Il test ha confrontato le prestazioni delle implementazioni HTTP/2 dei server web LiteSpeed, nginx e Apache, caricando WordPress e utilizzando i migliori plugin di cache disponibili per ogni server. Il test è stato condotto seguendo la metodologia descritta in http2benchmark.org, rendendo i risultati verificabili e ripetibili. Il risultato mostra che LiteSpeed ha superato nginx di 12 volte e Apache di ben 84 volte, quando si caricava WordPress. Nel test di HTTP 1.1, LiteSpeed ha mostrato prestazioni 5 volte superiori a quelle di nginx e 28 volte superiori a quelle di Apache. Il test è stato effettuato su una macchina client con memoria da 1 GB, processore da 1 CPU e disco SSD NVMe, mentre la macchina server era simile. La rete ha mostrato un traffico di 9.02 Gbit/s e una latenza di 0.302 ms. Il test è stato condotto su un VM Vultr High Frequency Compute da 1 GB.

Litespeed

LiteSpeed è un software di server web ad alte prestazioni, progettato per offrire una soluzione veloce, sicura ed efficiente per l’hosting di siti web. Si differenzia dagli altri server web in quanto utilizza una tecnologia di caching avanzata e un’architettura ottimizzata per ridurre il carico del server e migliorare la velocità di caricamento delle pagine.

Una delle principali ragioni per cui LiteSpeed è considerato un server web di alta qualità è la sua capacità di gestire grandi quantità di traffico senza compromettere le prestazioni del sito web. Inoltre, LiteSpeed offre una vasta gamma di funzionalità avanzate, come l’accelerazione HTTP/3, la compressione automatica delle immagini, il supporto per i protocolli di sicurezza TLS 1.3 e la protezione DDoS.

Un altro vantaggio di LiteSpeed è la sua compatibilità con molte delle applicazioni web più diffuse, come WordPress, Joomla e Magento. Ciò significa che puoi utilizzare LiteSpeed per ospitare il tuo sito web preferito senza dover preoccuparti di problemi di compatibilità.

Infine, LiteSpeed è noto per essere un server web sicuro, con un’ampia gamma di funzionalità di sicurezza integrate. Queste includono protezione contro attacchi DDoS, firewall, filtri antispam e molto altro.

La nostra esperienza

Hetzner

Hetzner Hosting

Hetzner è un’azienda tedesca di hosting web che offre una gamma di soluzioni di hosting economiche ma di qualità. I loro piani sono ideali per siti web WordPress anche ad alto traffico e sono suddivisi in quattro livelli, dal Livello 1 al Livello 19 (da 10 a 300gb). I piani offrono funzionalità come traffico illimitato, spazio su disco NVMe SSD, backup giornalieri e crittografia SSL con certificato Symantec Basic SSL o Let’s Encrypt. Inoltre, Hetzner fornisce agli utenti la registrazione di dominio e domini aggiuntivi, accesso FTP, web FTP, protezione con password e un’interfaccia amministrativa grafica per la gestione del DNS. Con prezzi competitivi, Hetzner è una grande opzione per chi cerca servizi di hosting affidabili senza spendere una fortuna.

La nostra esperienza con il servizio di hosting che utilizziamo è stata estremamente positiva. Le funzionalità offerte sono molte e rilevanti per le nostre esigenze. In particolare, abbiamo apprezzato la possibilità di avere un numero illimitato di sub-domini, di database e di cronjobs. Inoltre, abbiamo notato un’ottima performance del sito, con tempi di caricamento eccezionalmente rapidi.

Nonostante il pannello di controllo possa sembrare un po’ ostico all’inizio, ci siamo abituati rapidamente alle sue funzionalità e alla sua interfaccia. Inoltre, l’assistenza tecnica si è dimostrata sempre disponibile e competente, anche se talvolta abbiamo dovuto aspettare fino a un giorno per ricevere una risposta.

L’unico problema (non da poco!) che abbiamo incontrato è stato la sospensione momentanea del nostro account quando è stato rilevato un virus sul nostro sito. Tuttavia, riteniamo che questa sia una misura di sicurezza necessaria per evitare che il virus si diffonda a altri utenti del servizio. Un consiglio che possiamo dare è quello di optare per pacchetti di hosting più piccoli, come Level 4 o Level 9, per limitare il rischio di incontrare problemi di sicurezza.

Infine, vogliamo sottolineare che la funzionalità email è stata impeccabile, con la possibilità di utilizzare un numero illimitato di mailbox e di alias per la gestione degli indirizzi email. Lo spazio a disposizione (300 GB) è stato più che sufficiente per le nostre esigenze, e abbiamo apprezzato la possibilità di accedere ai backup giornalieri tramite l’interfaccia amministrativa. In generale, consigliamo questo servizio di hosting a chiunque cerchi un’opzione affidabile e funzionale.

https://www.hetzner.com/

 

FastComet

Fastcomet è un hosting americano che offre servizi di hosting gestito con caratteristiche interessanti. Una delle sue principali caratteristiche è il supporto tecnico disponibile 24/7 che ha dimostrato di risolvere il 83% dei problemi in meno di 15 minuti, su base di oltre 10.000 richieste di supporto. Inoltre, l’hosting è ottimizzato per ottenere prestazioni migliori grazie al supporto di tecnologie come il CDN gratuito, NVMe SSD, AMD EPYC™ CPU e WordPress LiteSpeed Cache (LSCWP), che possono migliorare le prestazioni del sito web fino al 70%. La sicurezza è anche una priorità per Fastcomet, grazie all’uso di certificati SSL gratuiti, scansioni malware quotidiane e firewall applicativo web (WAF) sempre attivi grazie all’utilizzo di Imunify360. Il provider offre anche un uptime del 99,9% per garantire che i servizi del sito web, dell’email e di base siano sempre attivi. Fastcomet offre anche una vasta gamma di data center situati in 11 posizioni strategiche in tutto il mondo, con il supporto del popolare pannello di controllo cPanel gratuito su tutti i piani e un facile trasferimento di sito web grazie al servizio di trasferimento espress incluso in tutti i piani. Inoltre, il servizio è stato valutato positivamente dalla comunità di HostAdvice e TrustPilot.

I tipi di piano offerti sono tre: FastCloud, FastCloud Plus e FastCloud Extra. Tutti e tre i piani includono un kit di avvio del sito web, trasferimento gratuito del sito web, registrazione gratuita del dominio, cPanel e Softaculous, supporto umano 24/7 e garanzia di rimborso entro 45 giorni.

I piani, in offerta vanno da $2.49 al mese a $4.99 al mese, con spazio SSD da 15gb a 35gb.

Tutti e tre i piani offrono caratteristiche di sicurezza, come firewall di rete, protezione da attacchi a forza bruta, protezione da malware e isolamento dell’account, nonché supporto per email, database e sviluppatori. Inoltre, il sito web può beneficiare di un’accelerazione della velocità tramite cinque livelli di caching e ottimizzazione della velocità, nonché SSL gratuito, CDN e supporto per più versioni di PHP.

La nostra esperienza è stata molto positiva, anche se abbiamo avuto alcuni problemi con le limitazioni che prevedono:

  • limiti sul numero di files e inodes (sconsigliato tenere gli account di posta qua!)
  • se superi il limite di 2gb di posta dopo alcuni giorni sospendono l’account
  • se superi il numero di files ti sospendono l’account
  • lo stesso vale per il superamento della banda e delle risorse (es. cpu)

Con un uso moderato e appoggiandovi per le mail su altri servizi, non avrete problemi. Un hosting con dei limiti, contrariamente a quanto si possa pensare, è un buon segno, in quanto anche gli altri utenti dovranno fare lo stesso.

Uno dei punti di forza dell’hosting è il supporto nativo e integrato con LITESPEED. I siti cachati andranno da far paura.

https://www.fastcomet.com/

SupportHost

Come clienti di SupportHost possiamo confermare l’esperienza positiva che abbiamo avuto in merito all’hosting veloce e alle prestazioni superiori garantite dall’utilizzo di LiteSpeed come webserver. Questa soluzione ci ha permesso di migliorare notevolmente le performance del nostro sito, in particolare per quanto riguarda l’utilizzo di plugin di WordPress.

L’assistenza tecnica è stata sempre tempestiva e disponibile, con una prima risposta in meno di 10 minuti e in italiano. Inoltre, la generosità della CPU e della RAM garantita dal servizio ci ha consentito di gestire facilmente il traffico del sito e di mantenere tempi di caricamento ridotti.

Il servizio di backup giornalieri è stato funzionale e affidabile, mentre la possibilità di scegliere tra diverse versioni di PHP grazie alla funzione multiphp ci ha permesso di utilizzare il nostro sito con una maggiore flessibilità.

Inoltre l’hosting, ha nella maggior parte dei piani LITESPEED installato, rendendo tutto ancor più efficiente e veloce.

Tuttavia, unica nota negativa è la limitazione a un solo dominio ospitabile per piano. Se si vuole gestire più siti web è necessario optare per il piano reseller o i piani più altri da più di 200€ all’anno, che comportano un aumento significativo del costo.

In generale, siamo rimasti soddisfatti del servizio offerto da SupportHost e lo consigliamo per la sua efficienza, velocità e qualità dell’assistenza tecnica.

SupportHost

Open chat
Ciao, come possiamo aiutarti ?