Linee guida Google Quality Rater per valutare contenuti online.

I Quality Rater di Google sono delle persone incaricate di valutare e di riferire al motore di ricerca la qualità dei siti Web esaminati. Essi devono basarsi su alcune linee guida, periodicamente aggiornate, da seguire durante l’analisi. Attualmente le linee guida dei Quality Rater sono raccolte in un documento di oltre 160 pagine aggiornato a luglio 2018 che può essere scaricato liberamente a questo indirizzo:

Download linee guida Quality Rater aggiornate (fonte)

Download linee guida Quality Rater Luglio 2018 (PianoWeb)

Perché sono importanti queste linee guida?

Avere accesso libero a tutto ciò che in linea teorica Google considera un importante come metro di valutazione, ci permette di avere dei parametri di riferimento sulla costruzione e lo sviluppo dei siti Web. Sottolineo in linea teorica in quanto le valutazioni dei quality rater non incidono direttamente sul posizionamento di un sito Web, dato che è Google, tramite algoritmo, a elaborare i dati ottenuti insieme a quelli dei centinaia di segnali raccolti nel proprio database.

Cosa fare per il proprio sito Web?

Senza entrare nei dettagli il nostro consiglio è quello di leggere attentamente la guida e riflettere sui punti principali legati a:

  • risposta agli intenti di ricerca
  • qualità e unicità dei contenuti del sito Web
  • cura dell’user experience e
  • particolare attenzione alla navigazione da mobile

Ciascuno dei precedenti punti è un mondo intero da esplorare, per questo, oltre alla lettura, ti consiglio di dare un’occhiata ai seguenti siti per approfondire ulteriormente.

Dove approfondire

http://www.andreaminini.com/seo/quality-rater-google/

https://it.semrush.com/blog/quality-rater-guida-standard-qualita-google/

http://www.thesempost.com/google-search-quality-rater-guidelines-updated/

https://moz.com/blog/google-search-quality-raters-guidelines

 

Open chat
Ciao, come possiamo aiutarti ?